Arte Giapponese


Home page | Breve storia dell'arte giapponese | Vuoi vendere? | Contattaci


PONTE KINTAI, PAESAGGIO NELLA NEBBIA, SUMIDA INNEVATO

PONTE KINTAI, PAESAGGIO NELLA NEBBIA, SUMIDA INNEVATO

Lotto 00053
N.3 xilografie ukiyo-e

Utagawa Kunisada, Keisai Eisen

PONTE KINTAI, PAESAGGIO NELLA NEBBIA, SUMIDA INNEVATO

Periodo: anni '60
Condizioni: buone
Dimensioni: vedi dettagli

 

Prezzo: € 180,00

Preferisci acquistare effettuando un bonifico o una ricarica postepay? Clicca qui »

 

Pregiato lotto di tre celebri xilografie policrome raffiguranti paesaggi. Di seguito alcuni dettagli delle opere (in senso orario, guardando l'immagine di corredo).

 

Ponte Kintai (dimensioni: 39 x 27 cm)

Realizzato nel 1673 e perfettamente ricostruito nel 1950 dopo un violento tifone, il ponte Kintai (錦帯橋) scavalca il temibile fiume Nishiki (錦川), dalle piene devastanti. Punto d'ingresso al quartiere dei samurai della città di Iwakuni (岩国市), era vietato alla gente comune obbligata ad attraversare il fiume in barca. Questa bella xilografia policroma, realizzata da Utagawa Kunisada (歌川国貞), è stata edita per la prima volta nel 1825 dalla Yamaguchiya Tobei (山口屋藤兵衛). La sua particolarità consiste in una sorta di imitazione delle pitture occidentali: dalla scelta dei colori alla realizzazione di una finta cornice barocca, dalla profondità del paesaggio all'apposizione della didascalia "Dipinto su richiesta da Kunisada" (もとめによりてくにさだゑがく) insolitamente scritta in orizzontale, tutto sembra voler richiamare un dipinto ad olio europeo. L'opera su carta giapponese washi (和紙), tratta dalla serie "Immagini di luoghi famosi secondo lo stile della pittura a olio europea" (紅毛油画名所尽), è qui presentata in una riedizione degli anni '60 in buone condizioni generali.

 

Paesaggio nella nebbia (dimensioni: 38 x 26 cm)

Con questa suggestiva xilografia policroma, il celebre maestro Utagawa Kunisada (歌川国貞) introduce un nuovo modo di presentare un paesaggio. Nella tradizione ukiyo-e (浮世絵) si usava per lo più raffigurare posti molto noti al pubblico. In questa occasione, invece, l'autore propone un luogo immaginario con l'unico intento di emozionare l'osservatore con un paesaggio avvolto nella nebbia dai tratti quasi romanzeschi, evocativo di per sé e non per una sua qualche importanza geografica o culturale. La stampa è stata edita per la prima volta intorno al 1832 dalla Yamaguchiya Tobei (山口屋藤兵衛) ed è un magistrale esempio di utilizzo del bokashi (ぼかし), la tecnica d'inchiostrazione non uniforme della matrice lignea della xilografia, finalizzata ad ottenere affascinanti gradazioni di colore e di luminosità. L'opera su carta giapponese washi (和紙) è qui presentata in una edizione realizzata, come leggiamo nel timbro apposto sul retro, dalla Adachi Hanga Kenkyujo (アダチ版画研究所) intorno agli anni '60 ed è in buone condizioni generali.

 

Sumida innevato (dimensioni: 38 x 24 cm)

In questa magistrale xilografia di Keisai Eisen (渓斎英泉) vediamo, nella splendida cornice di un paesaggio innevato, un traghetto sul fiume Sumida (隅田川) con a bordo un gruppetto variegato di passeggeri sotto un cielo carico di neve, con una tonalità di colore che va dal nero al grigio. Probabilmente siamo immediatamente fuori gli antichi confini della città di Edo (江戸), l'odierna Tokyo (東京), forse nei pressi del distretto di Hashiba (橋場), oggi incluso nell'immensa metropoli. Il titolo completo della stampa, pubblicata nel 1830 dalla Fukusendo Kawaguchi Shozo (福川堂川口正蔵), è "Panoramica sul fiume Sumida innevato a Edo" (江都隅田川雪之遠景). Appare molto evidente l'influsso dei paesaggi innevati di Utagawa Hiroshige (歌川広重) benché Eisen, famoso soprattutto per le sue belle donne (美人画), non riesca ad eguagliare la poeticità del celebre paesaggista. L'opera su carta giapponese washi (和紙) è qui presentata in una edizione realizzata, come leggiamo nel timbro apposto sul retro, dalla Adachi Hanga Kenkyujo (アダチ版画研究所) intorno agli anni '60 ed è in buone condizioni generali.

 

Torna alla home page »


ArteGiapponese.com - Condizioni di vendita | Informativa privacy | Informativa cookie