Arte Giapponese


HOME PAGE | BREVE STORIA DELL'ARTE GIAPPONESE | CONTATTACI



ARTE GIAPPONESE > XILOGRAFIE UKIYO-E > SAMANOSUKE DISTRUGGE IL CASTELLO DI ATSUMI

SAMANOSUKE DISTRUGGE IL CASTELLO DI ATSUMI

SAMANOSUKE DISTRUGGE IL CASTELLO DI ATSUMI

© Miwa Websites - ArteGiapponese.com
stampe xilografiche e pitture originali giapponesi

Japanese Art

Lotto 00900
N.1 trittico di xilografie ukiyo-e

Utagawa Yoshitora

SAMANOSUKE DISTRUGGE IL CASTELLO DI ATSUMI

Periodo: 1847-52
Condizioni: discrete
Dimensioni: 74,5 x 37 cm

 

Prezzo: EUR 655,00

arte giapponese

Preferisci acquistare effettuando un bonifico? Clicca qui »

Autenticità garantita Autenticità garantita  Spedizione in tutto il mondo Spedizione in tutto il mondo  Restituzione accettata Restituzione accettata

 

Importante trittico di xilografie prodotto, in un periodo compreso tra il 1847 e il 1852, dall'editore Aritaya Seiemon (有田屋清右衛門), proprietario della Yueido (有永堂). L'opera è intitolata "Il coraggioso guerriero Samanosuke distrugge il castello nemico di Atsumi con un bombardamento" (勇士左馬之助充未敵城を石弩火鉄にて打崩す図) ed è firmata "Ichimosai Yoshitora ga" (一猛斎芳虎画), ossia dall'artista Utagawa Yoshitora (歌川芳虎).

Il "castello di Azumi" è un nome fittizio che l'artista utilizzò per aggirare la censura, che vietava i riferimenti espliciti agli avvenimenti riguardanti i Tokugawa (徳川) o i daimyo (大名) e che fossero avvenuti a partire dall'era Tensho (天正). La circostanza raffigurata è, infatti, quella dell'attacco guidato da Akechi Hidemitsu (明智秀満), un samurai al servizio di Akechi Mitsuhide (明智光秀), al castello di Azuchi (安土城), residenza del clan Oda (織田氏), a seguito del celebre incidente di Honno-ji (本能寺の変).

Le stampe, nonostante i segni di invecchiamento della carta washi (和紙) e la presenza di lievi macchie, minuscoli fori e piccoli restauri, si presentano in discrete condizioni generali.

 

Torna alla home page »

ARTE GIAPPONESE > XILOGRAFIE UKIYO-E > SAMANOSUKE DISTRUGGE IL CASTELLO DI ATSUMI


ArteGiapponese.com - stampe xilografiche e pitture originali giapponesi

FacebookInstagramTwitterPinterest


Condizioni di vendita | Informativa privacy | Informativa cookie | Lotti venduti