Arte Giapponese


HOME PAGE | BREVE STORIA DELL'ARTE GIAPPONESE | CONTATTACI



ARTE GIAPPONESE > XILOGRAFIE UKIYO-E > LA BANDITESSA OMATSU AL PASSO DI KASAMATSU

LA BANDITESSA OMATSU AL PASSO DI KASAMATSU

LA BANDITESSA OMATSU AL PASSO DI KASAMATSU

© Miwa Websites - ArteGiapponese.com
stampe xilografiche e pitture originali giapponesi

Japanese Art

Lotto 00674
N.1 trittico di xilografie ukiyo-e

Utagawa Yoshitora

LA BANDITESSA OMATSU AL PASSO DI KASAMATSU

Anno: 1850 ca.
Condizioni: segni del tempo
Dimensioni: 74 x 36 cm

 

VENDUTO

 

Affascinante trittico di xilografie realizzato intorno al 1850 dall'artista Utagawa Yoshitora (歌川芳虎), prodotto dall'editore Yamadaya Shojiro (山田屋庄次郎), proprietario della Kinkyodo (錦橋堂), e intitolato "La leggenda di Omatsu nel passo di Kasamatsu" (笠松峠於松が傳). La fuorilegge Omatsu (於松), a cui spesso ci si riferisce con l'epiteto "la malvagia Omatsu" o "la rapinatrice demoniaca", è un personaggio del teatro kabuki vagamente ispirato ad una figura storica.

Essa è il centro di una serie di storie emozionanti e, spesso, contraddittorie. In questa specifica occasione la vediamo raffigurata, sulla sinistra, mentre sta per cadere vittima, insieme alla banda di banditi da lei capeggiata, della vendetta del samurai Natsume Sentaro (夏目仙太郎), raffigurato al centro, nello stesso passo di montagna in cui la donna aveva incontrato il padre di Sentaro, che era stato da lei assassinato.

Le stampe su carta giapponese washi (和紙), nonostante gli evidenti segni del tempo tra cui piccoli restauri e segni di piegatura orizzontale, si presentano nel complesso in buone condizioni, grazie anche ad una efficace rintelatura effettuata sul retro.

 

Torna alla home page »

ARTE GIAPPONESE > XILOGRAFIE UKIYO-E > LA BANDITESSA OMATSU AL PASSO DI KASAMATSU


ArteGiapponese.com - stampe xilografiche e pitture originali giapponesi

Condizioni di vendita | Informativa privacy | Informativa cookie | Lotti venduti